abbigliamento etico, etichette

Abbigliamento Etico: diritti lavoratori, cruelty free e Made in Italy!

Abbigliamento Etico, Quagga ti spiega sempre come lo fa.

I motivi che ci hanno spinto a questa scelta sono molteplici e li abbiamo già trattati in altri articoli (Vesti Responsabilmente, Progetto Quagga).

In questo articolo vogliamo darvi altre informazioni sulla filiera in cui opera Quagga attraverso le nostre etichette. Infatti, per rendere sempre esplicita questa nostra attenzione: una filiera completamente italiana, attenta ai diritti dei lavoratori, che non preveda l’uso di componenti (o test) su animali, con tessuti sostenibili, inseriamo sempre delle etichette molto complete all’interno dei nostri capi.

Basta dare un’occhiata alla galleria qui sotto per capire bene di cosa stiamo parlando.

“Tutto l’abbigliamento etico di Quagga è rigorosamente realizzato in Italia presso laboratori controllati, che operano in contesti di giustizia sociale, tutela dei diritti, sicurezza dei luoghi di lavoro, contrasto di qualsiasi discriminazione.

Questo capo è stato confezionato con materiali di qualità e ti proteggerà dal freddo per molti anni. A fine vita per essere smaltito correttamente, dovrà essere conferito nei cassonetti dedicati alle materie plastiche. Quagga pratica una politica di prezzi responsabile per offrire la qualità più elevata al miglior prezzo possibile, sempre volta a garantire una equa retribuzione a ciascun lavoratore coinvolto qualunque sia il costo finale di questo capo.

Quagga si impegna a non percepire mai più del 15% per le proprie spese di progettazione gestione e sviluppo ai punti vendita è riconosciuto un ricarico massimo del 50%.”

La LAV associazione promotrice del “Animal Free Fashion Project“, certifica il conseguimento del più alto rating per Quagga.
Dall’etichetta possiamo anche capire dove e quali laboratori e processi intervengono nella creazione dell’abbigliamento etico di Quagga.
Punto 1
progettazione e ricerca a Torino
punto 2
raccolta e riciclo plastica, Sant’Albano Stura, Cuneo
punto 3
filatura “new life” Sinterama s.p.a., Saluzzo, Cuneo
punto 4
testurizzazione Sinterama s.p.a., Biella
punto 5
tessitura fibre riciclate, Saluzzo Cuneo
punto 6
nobilitazione tintura, Poirino Torino
punto 7
ovatte ORV spa, Padova
punto 8
produzione capi, San Carlo Canavese, Torino; Martina Franca Taranto.
punto 9
labelling etichette, San Benedetto del Tronto
Punto 10
logistica e spedizioni, Laura Verde, Torino
0 thoughts on “Abbigliamento Etico: diritti lavoratori, cruelty free e Made in Italy!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.