NO SOSTANZE PERICOLOSE

No Ftlati, Achilfenoli, Cromo e Nichel

Quagga vuole offrire prodotti di alta qualità è per questo sceglie la sicurezza verificando e certificando che tra i materiali utilizzati non vi siano sostanze potenzialmente dannose.

I nostri prodotti sono sicuri perché li trattiamo appositamente eliminando tutte le sostanze ritenute pericolose: sottoponiamo il Pet che rinnoviamo per estrusione, a trattamenti specifici come tinture e finissaggi successivi, in aziende certificate, che eliminano la presenza di sostanze potenzialmente dannose come ftalati, achilfenoli o altre che possono essere causa di allergie ed intolleranze come nichel e cromo (La nostra filiera ha una certificazione Bluesign). Le ovatte termiche sono rigorosamente in fibra riciclata che, da Bergamo, viene lavorata vicino a Padova; anche le chiusure lampo sono in nylon o poliestere senza PVC, sostanza bandita dalle normative GOTS.

Le nuove Polo Sportive, dal design “Navy” ricercato, ad esempio, rientrano nel progetto Q-Bottle, che nasce interamente in Piemonte: la fibra riciclata Newlife viene prodotta da Sinterama Spa (Biella) con certificazione Global Recycle Standard stabilita da ICEA e Confidence in Textiles (Oeko Tex Standard 100). Da polimeri rinnovati, questa fibra, si ricava con un processo meccanico di filatura a caldo, senza l’uso di sostanze chimiche. Ogni chilo di stoffa è davvero verde, perché rispetto a un polietilene vergine permette una riduzione del consumo energetico del 60%, un abbattimento del 32% di anidride carbonica e un risparmio di acqua del 94%. Il tessuto può avere la consistenza della seta o del cotone sottile, al tatto è morbido e si trova in versione opaca o lucida.

Quagga si pone dunque il problema dell’uso cosciente delle risorse di cui disponiamo: il poliestere (Pet) rinnovato (che è la tipologia di plastica che impieghiamo maggiormente) consente di creare prodotti rinnovati che hanno il minor impatto possibile sull’ecosistema: necessitano di una bassissima quantità di energia per la trasformazione e nessun utilizzo di altro petrolio raffinato. Anche un tessuto naturale comporterebbe una immissione di CO2 nell’atmosfera maggiore (basti pensare alla quantità di energia necessaria per far crescere e filare delle fibre naturali).

Il nostro obbiettivo rimane offrivi la qualità più alta, ecologica e cruelty free.
La nostra non è solo una scelta cosciente e coerente con i nostri valori e il nostro codice etico, ma anche la scelta che noi riteniamo tra le migliori possibili.

0 thoughts on “No Ftlati, Achilfenoli, Cromo e Nichel”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.